Il calcestruzzo cellulare base calce per un ambiente sano

Tegole, coppi, coperture, pavimentazioni

Le industrie Pica creano PICABLOCK®, il calcestruzzo cellulare base calce che sta cambiando il modo di concepire l’edilizia.Una novità studiata e progettata nel rispetto dell’ambiente e dell’uomo. Una scelta forte e un richiamo al ritorno alle materie prime che la natura offre, per minimizzare gli sprechi e i negativi impatti ambientali che generano gli inquinamenti e gli sperperi inutili.

Vedi i prodotti Pica

 

Meno sostanze inquinanti grazie al calcestruzzo cellulare base calce, che permette di controllare i costi sia in fase di lavoro sia durante il corso della “vita” dell’edificio. Una costruzione fatta in calcestruzzo cellulare base calce è una garanzia di qualità ed una fonte di risparmio notevole, affidabile ed assolutamente resistente nel tempo, anche agli impatti più forti, come i sismi, ad esempio.Il calcestruzzo cellulare base calce prodotto dalle Industrie Pica, protagonista del progetto PICABLOCK®, viene prodotto nello stabilimento Italgasbeton di Anagni ed ha la caratteristica fondamentale di essere un materiale assolutamente bioecologico. Calce bioecologica vuol dire che è ottenuta tramite processi di lavorazione assolutamente semplici e nel massimo rispetto della natura, con il minimo consumo di energia e con il massimo delle prestazioni che si possano ottenere per un materiale da costruzione.

Il calcestruzzo cellulare base cemento, antagonista diretto di quello in calce, presenta delle peculiarità e delle proprietà fisiche che lo rendono sicuramente meno affidabile e più inquinante. Molto meno efficienti sono le caratteristiche meccaniche del cemento che si presenta sicuramente meno sicuro del calcestruzzo cellulare base calce. Infatti,la calce per sua natura (è un mix di sabbie, acqua e minime componenti di cemento e polvere di alluminio ) si presenta assolutamente termoisolante, biocompatibile, facilmente lavorabile e trova svariati e differenziati campi di impiego. Il processo produttivo alla base di PICABLOCK® vede l’impiego della calce come legante, producendo così in maniera determinante differenti proprietà meccaniche e tecnologiche rispetto al cemento.

Il calcestruzzo cellulare base calce può essere adoperato in blocchi monolitici (presenti in diverse forme, tagli e dimensioni) oppure in granuli.I blocchi monolitici di calcestruzzo cellulare base calce sono adoperati per la realizzazione di tramezzi, cappotti termici, opere murarie piene o edifici con struttura portante in acciaio (o cemento armato),per muri divisori, murature portanti piene (e non) e per tamponature.Il calcestruzzo cellulare base calce in granuli, invece, è usato in diverse forme: imbiaccato steso a secco e in una seconda fase ricoperto da una boiacca, che penetra tra i granuli, preparando la superficie alla finitura; impastato in betoniera utilizzato per massetti o per i cosiddetti sottofondi alleggeriti; sfuso a secco adoperato per lo più per i sottotetti o come riempimento di murature a cassa vuota.

L’uso dei granuli trova impiego anche per la realizzazione di coperture piane o a falda, per i sottotetti, per i vespai, come riempimento sopra vecchie coperture (come le volte, ad esempio) o per la messa in sicurezza di serbatoi contenenti materiali facilmente infiammabili.


Scopri i prodotti Pica
web design & site by websoluteRealizzazione siti web